Author: Biagio Riccio

Il drago – (la banca) – colpito severamente: vietato l’anatocismo nei mutui. Recuperati interessi per oltre 500 mila euro.

Il drago – (la banca) – colpito severamente: vietato l’anatocismo nei mutui. Recuperati interessi per oltre 500 mila euro. Non è mio costume pubblicare sentenze e provvedimenti ottenuti nell’esercizio della mia professione: stavolta la partita è grossa ed il Drago( l’Istituto di credito) è stato colpito severamente. Il tribunale di Napoli condanna,con sentenza, la banca, […]
Leggi di Più

Il drago, la banca, tramortito e la giustizia migliore.

IL DRAGO, LA BANCA, TRAMORTITO E LA GIUSTIZIA MIGLIORE. Il Drago, la banca, è tramortito: i magistrati quando leggono le carte si accorgono di quante nefandezze compiono gli istituti di credito che, perseguendo solo il proprio utile,distruggono aziende. La sentenza non definitiva resa dal Tribunale di Nocera Inferiore è emblematica perché: 1- la correntista risulta […]
Leggi di Più

Errata segnalazione alla centrale rischi

Errata segnalazione alla centrale rischi SE IL DRAGO E’ COLPITO A MORTE. ERRATA SEGNALAZIONE ALLA CENTRALE RISCHI. AMMISSIONE PER UNA CONSULENZA TECNICA DI UFFICIO PER IL RICONOSCIMENTO DEL DANNO PER OLTRE 14 MILIONI DI EURO. La banca segnala alla centrale rischi una floridissima azienda; si ottiene il provvedimento di cancellazione con un ricorso di urgenza accolto […]
Leggi di Più

Fugaci Ritratti

Biagio Riccio “Fugaci Ritratti” prefazione di Vittorio Sgarbi   FUGACI RITRATTI PREFAZIONE DI VITTORIO SGARBI   «Sgarbi appartiene a quegli intellettuali che stanno fuori dal coro. È come D’Annunzio, Pierpaolo Pasolini, Giovanni Testori, Guido Ceronetti, Carmelo Bene, quelli che lasciano il segno. Se tutti sono progressisti, ci sarà qualcuno come Sgarbi che è conservatore, perché […]
Leggi di Più

Biagio Riccio “Fugaci Ritratti” prefazione di Vittorio Sgarbi

Fugaci Ritratti prefazione di Vittorio Sgarbi «Sgarbi appartiene a quegli intellettuali che stanno fuori dal coro. È come D’Annunzio, Pierpaolo Pasolini, Giovanni Testori, Guido Ceronetti, Carmelo Bene,quelli che lasciano il segno. Se tutti sono progressisti ci sarà qualcuno come Sgarbi che è conservatore, perché non intende buttare il bambino con l’acqua sporca. Se tutti sono […]
Leggi di Più

La leggerezza

La leggerezza Il metro di misura nella vita è la leggerezza. Italo Calvino sostiene che per vivere meglio bisogna togliere peso alle cose.  La leggerezza non è rigidità, ma implica l’osservare i fatti nella precipua valutazione prospettica dell’elasticità mentale, che diventa tra l’altro un modus vivendi; inoltre è anche, cartesianamente, una reductio ad unum: ogni fatto […]
Leggi di Più