Categoria: Scritti giuridici

La bellezza della nostra costituzione

La bellezza della nostra costituzione Nella festa della Repubblica Marta Cartabia, Presidente della Corte Costituzionale, dalle colonne del “Corriere della Sera”(del 1 giugno) ci invita a riflettere sul significato della parola “Repubblica”,ricordandoci che essa rappresenta un corpo unico, indivisibile necessario per rimuovere tutti gli ostacoli che non rendono possibile la realizzazione del progetto di un’eguaglianza […]
Leggi di Più

Disegno di riforma per la centrale rischi

Disegno di riforma per la centrale rischi È questo il disegno di legge presentato nell’anno 2015 sulla necessità di rivedere il sistema sanzionatorio contro quelle banche ed intermediari che hanno utilizzato la centrale rischi non conformemente al dettato costituzionale.Ne è scaturita una gogna mediatica. Devono valere i seguenti principi: Chi compie l’istruttoria non può identificarsi […]
Leggi di Più

Il sistema centrale rischi va rivisto

A misura di costituzione, il sistema della centrale rischi va rivisto Abbiamo scritto un  saggio sulla centrale rischi. Ne delinea la struttura, criticità, asimmetrie. È una gogna mediatica, causa efficiente di fallimenti, sovraindebitamenti Rappresenta, l’annotazione in centrale rischi, la morte dell’impresa. Bisogna impedire alle banche di seminare miseria. Ecco allora un disegno di legge: punire […]
Leggi di Più

Banca Etruria, la corsa verso l’abisso. Azione di responsabilità per 520 milioni contro la dirigenza.

Banca Etruria, la corsa verso l’abisso. Azione di responsabilità per 520 milioni contro la dirigenza. Il liquidatore della Banca Etruria, Giuseppe Santoni, ha convenuto innanzi al Tribunale civile di Roma i direttori generali e soprattutto i componenti degli ultimi tre consigli di amministrazione, compreso l’ultimo guidato da Lorenzo Rosi, che aveva come vicepresidenti Alfredo Berni […]
Leggi di Più

Disegno di Legge per l’erronea segnalazione alla centrale rischi.

Senato della Repubblica  XVII legislatura N. 2136 Disegno di legge d’iniziativa del senatore Enrico Buemi Comunicata alla presidenza il 17 novembre 2015 ——— Disposizioni sulla segnalazione erronea alla centrale rischi ———– ONOREVOLI SENATORI. – E’ necessario, per richiedere una riforma nel meccanismo di irrogazione di sanzioni contro le banche che segnalano erroneamente alla centrale rischi, […]
Leggi di Più

Finalmente il deposito al Senato della Repubblica del disegno di legge sulla segnalazione erronea alla centrale rischi

Finalmente il deposito al Senato della Repubblica del disegno di legge sulla segnalazione erronea alla centrale rischi. Le banche che sbagliano devono essere punite. Dopo un importante lavoro di squadra, con l’Atto numero 2136 del Senato della Repubblica, il 17 Novembre è stato finalmente depositato il disegno di legge “disposizione sulla segnalazione erronea alla centrale […]
Leggi di Più

Intervento al senato della Repubblica a cura dell’avvocato Biagio Riccio

Intervento al senato della Repubblica a cura dell’avvocato Biagio Riccio Intervento al Senato della Repubblica a cura dell’avvocato Biagio Riccio in tema della remissione del debito ed il potere forte delle banche. Con l’aumento vertiginoso delle espropriazioni forzate, che hanno dato la stura ad un collaterale mercato fiorentissimo di immobili pignorati al punto tale che […]
Leggi di Più

L’ipocrisia delle autorità di vigilanza: Banca D’Italia e Consob

L’ipocrisia delle autorità di vigilanza: Banca D’Italia e Consob Sono volati gli stracci, giovedì 9 novembre, alla Commissione Banche in Parlamento, tra le due più importanti autorità di vigilanza, Banca di Italia e la Consob. La cifra dello scontro, la sua dinamica interna, il dispositivo della crisi, non è lo squallido scaricabarile (la colpa è […]
Leggi di Più

Il marciume delle banche venete

Il marciume delle banche venete Come è scritto su tutti i giornali di stamane (18/11/2017), ieri si è tenuta alla Commissione Parlamentare di inchiesta, insediatasi recentemente alla Camera e presieduta dall’on.Casini, l’audizione sia del direttore generale di Banca di Italia Barbagallo che del direttore di Consob Apponi, entrambi chiamati a riferire del crack delle banche […]
Leggi di Più