Categoria: Sentenze

LA BANCA NON PUÒ UTILIZZARE LA RISCOSSIONE ESATTORIALE PER ESIGERE UNA SOMMA- 380.000,00 EURO-PORTATA DA UN TITOLO ESECUTIVO- UN MUTUO- CONTESTATO.

LA BANCA NON PUÒ UTILIZZARE LA RISCOSSIONE ESATTORIALE PER ESIGERE UNA SOMMA- 380.000,00 EURO-PORTATA DA UN TITOLO ESECUTIVO- UN MUTUO- CONTESTATO. La banca, presunta creditrice della somma di euro 380.000,00 in ragione di un mutuo che ripiana precedenti esposizioni debitorie, cede il suo credito ad altro istituto- di natura pubblica- che intende esigerlo attraverso il […]
Leggi di Più

Disegno di riforma per la centrale rischi

Disegno di riforma per la centrale rischi È questo il disegno di legge presentato nell’anno 2015 sulla necessità di rivedere il sistema sanzionatorio contro quelle banche ed intermediari che hanno utilizzato la centrale rischi non conformemente al dettato costituzionale.Ne è scaturita una gogna mediatica. Devono valere i seguenti principi: Chi compie l’istruttoria non può identificarsi […]
Leggi di Più

Il sistema centrale rischi va rivisto

A MISURA DI COSTITUZIONE, IL SISTEMA DELLA CENTRALE RISCHI VA RIVISTO Abbiamo scritto un  saggio sulla centrale rischi. Ne delinea la struttura, criticità, asimmetrie. È una gogna mediatica, causa efficiente di fallimenti, sovraindebitamenti Rappresenta, l’annotazione in centrale rischi, la morte dell’impresa. Bisogna impedire alle banche di seminare miseria. Ecco allora un disegno di legge: punire […]
Leggi di Più

IL DRAGO- (LA BANCA)-COLPITO SEVERAMENTE: VIETATO L’ANATOCISMO NEI MUTUI. RECUPERATI INTERESSI PER OLTRE 500 MILA EURO.

IL DRAGO- (LA BANCA)-COLPITO SEVERAMENTE: VIETATO L’ANATOCISMO NEI MUTUI. RECUPERATI INTERESSI PER OLTRE 500 MILA EURO. Non è mio costume pubblicare sentenze e provvedimenti ottenuti nell’esercizio della mia professione: stavolta la partita è grossa ed il Drago( l’Istituto di credito) è stato colpito severamente. Il tribunale di Napoli condanna,con sentenza, la banca, rideterminando un mutuo […]
Leggi di Più

IL DRAGO, LA BANCA, TRAMORTITO E LA GIUSTIZIA MIGLIORE.

IL DRAGO, LA BANCA, TRAMORTITO E LA GIUSTIZIA MIGLIORE. Il Drago, la banca, è tramortito: i magistrati quando leggono le carte si accorgono di quante nefandezze compiono gli istituti di credito che, perseguendo solo il proprio utile,distruggono aziende. La sentenza non definitiva resa dal Tribunale di Nocera Inferiore è emblematica perché: 1- la correntista risulta […]
Leggi di Più

ERRATA SEGNALAZIONE ALLA CENTRALE RISCHI

SE IL DRAGO E’ COLPITO A MORTE. ERRATA SEGNALAZIONE ALLA CENTRALE RISCHI. AMMISSIONE PER UNA CONSULENZA TECNICA DI UFFICIO PER IL RICONOSCIMENTO DEL DANNO PER OLTRE 14 MILIONI DI EURO. La banca segnala alla centrale rischi una floridissima azienda; si ottiene il provvedimento di cancellazione con un ricorso di urgenza accolto dal tribunale che ne sancisce […]
Leggi di Più

Esecuzione Immobiliare – Tribunale di Varese

Esecuzione Immobiliare – Tribunale di Varese L’ordinanza in commento è stata resa dal Tribunale di Varese a seguito della proposizione di un ricorso in opposizione all’esecuzione immobiliare, intrapresa sulla base di un contratto di mutuo, nella quale la banca procedente aveva spiegato un intervento fondato su altro contratto di finanziamento. In particolare il legale del […]
Leggi di Più

Revoca Fallimento – Corte Appello Brescia

Corte Appello Brescia sent. 946/15 Con la sentenza in commento la Corte di Appello di Brescia ha revocato il fallimento di una società cliente della SDL a seguito di reclamo proposto ex art. 18 L.F. dall’ Avv. Biagio Riccio e Andrea Guizzardi, su incarico di uno dei soci della fallita, averso la sentenza dichiarativa di […]
Leggi di Più